Perché vale la pena di cucinare al vapore?

Cottura a vapore è il più utile per cucinare – grazie al fatto che le sostanze nutrienti importanti non passano nell’acqua, che poi versare, prodotti mantengono un massimo di vitamine e minerali.

Perché vale la pena di cucinare al vapore

Durante la cottura a vapore non usiamo grassi e sale, che rende il cibo più sano. Coppia estratto contenuto di sale nei prodotti, che è più che sufficiente. Inizialmente alimentato cottura a vapore possono sembrare un po ‘ insipido e insapore – ottimo complemento sono erbe che contribuiscono al fatto che il cibo sarà ancora più gustoso.

Che cosa si può cucinare al vapore?

Che cosa si può cucinare al vaporeUn paio di cucinare si può, in linea di principio, e tutto. La temperatura del vapore è superiore alla temperatura di ebollizione dell’acqua, per cui i piatti si possono preparare molto più veloce. Le verdure cotte al vapore, molto più solida, più saporito e più sano, conservano anche il colore naturale – tuttavia, fare attenzione a non cuocere troppo. Alcune verdure, come broccoli o cavolfiore, spesso si rompono e rozmakają durante la normale cottura in acqua, quindi la cottura al vapore, è un’ottima idea. Normale bollitura in acqua riduce la quantità di vitamina C nella frutta al 70% – cottura a vapore, perdiamo solo del 40%. I numeri parlano da soli! Per qualche grande pesce e carne tenera, ad esempio, pollame o carne di vitello. Per rendere ancora più saporito, invece di acqua, è possibile utilizzare brodo. Vale la pena ricordare che prima della preparazione dividere i prodotti in pezzi di circa la stessa dimensione per tutti cotti in modo uniforme.

Come cuocere per un paio?

Nei negozi troveremo un sacco di dispositivi per la cottura al vapore, che permettono, ad esempio, cucinare più cibi contemporaneamente, mettendoli in speciali “cestino” sul diverso livello di dispositivo. Con successo l’ideale per questo anche una normale pentola in cui è collocato un “addio”, sospeso sopra l’acqua. Importante, per la pentola era densamente coperto con un coperchio, così, per coppia con l’acqua bollente, non scappi.

Come cuocere per un paioUn modo comune per cottura a vapore cottura “bigodini” (da fr. En Cartoccio). Questo metodo è più spesso utilizzato per la preparazione di pesce, che insieme con le verdure (ad esempio, le foglie di spinaci o erbe) avvolto in carta pergamena o carta stagnola – riscaldate il cibo è preparato, non perdere puszczonych attraverso succhi di frutta, grazie al fatto che è più profumato.

Per cottura a vapore saremo noi a scegliere solo prodotti della migliore qualità e senza difetti, con attenzione a ciò che questo metodo di trattamento termico esalta il sapore – se le verdure sono un po ‘ rotto, allora sarà molto più evidente rispetto al caso tradizionale cottura in acqua.

Il cibo non può avere il contatto con l’acqua e deve essere di almeno 2,5 cm sopra di essa. Se ci prepariamo in un dispositivo che ha un paio di “contenitori”, ricorda, per la carne e il pesce mettere sempre sul fondo, in modo derivanti dalla loro succhi di frutta non gocciolato su altri prodotti.

L’acqua non deve bollire troppo forte, solo leggermente bollire, per mantenere una temperatura costante. È necessario vigilare affinché non wygotowała, e quando lei inizia a diminuire, rabboccare in una pentola di acqua bollente per volta, per non abbassare la temperatura, che è già riuscito a ottenere.

Come la stagione di piatti cotti al vapore?

Meglio evitare i salumi prodotti prima della cottura, perché facilmente si può esagerare. Una buona idea è doprawianie di pasti a domicilio, che sarà già sul piatto, in conformità con la loro dipendenza. Per questo possiamo non rimpiangere di erbe, così freschi e saldati. Per i prodotti che stiamo preparando per un paio erano meglio, più chiaramente il gusto, invece di acqua in un recipiente possiamo versare il brodo fragrante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *